Senza categoria

È possibile trasferire denaro tra carte di credito? Ecco quello che devi sapere e le istruzioni

Dato che il numero delle carte di credito che oggi sono disponibili sul mercato economico è abbastanza alto, talvolta potrebbe essere complesso capire come muoversi in questa giungla di carte. Specialmente per chi è alle prime armi, può essere complesso districarsi tra tutti gli aspetti che riguardano una carta di credito, tra cui servizi aggiuntivi, spese obbligatorie e opzionali, transazioni e canoni.

Prendere dimestichezza con tutte le spese e i servizi che si trovano attorno all’utilizzo delle carte di credito potrebbe essere quindi abbastanza complesso. In questa guida cercheremo di chiarirvi le idee almeno per quanto riguarda un aspetto delle carte di credito, vale a dire la possibilità di trasferire denaro tra carta e carta. Le carte sono degli strumenti finanziari particolarmente comodi di cui oggi disponiamo per pagare, spostare denaro e compiere movimenti di liquidità senza fare uso del contante. L’importante è capire come effettuare le transazioni con le carte di credito onde evitare eventuali errori e trasferire denaro tra una carta di credito e l’altra in tutta sicurezza.

Trasferire denaro tra carte di credito: è possibile?

Devi sapere anzitutto che non tutte le carte di credito che oggi sono disponibili sul mercato finanziario offrono agli utenti la possibilità di effettuare transazioni di denaro tra una carta e l’altra. Molto dipende dalla tipologia di carta di credito che utilizziamo per pagare le nostre spese, oltre che dall’ente che ha emesso la carta stessa.

In linea di massima, è possibile effettuare trasferimenti di denaro tra una carta prepagata e un’altra, spesso entro un certo limite di denaro, a patto che siano carte prepagate che facciano parte della stessa banca oppure se gli enti che le hanno emesse sono legati da un certo tipo di rapporto oppure sono convenzionati. Le carte prepagate ci offrono quindi una buona libertà di movimento del denaro, anche se non si tratta di non libertà assoluta, ma che deve tenere conto di alcuni limiti che riguardano le banche o le finanziarie che le hanno erogate.

Trasferire denaro: carte virtuali e conti correnti

Se la tua intenzione è quella di effettuare una transazione di denaro tra carte prepagate, la prima cosa che devi fare è assicurarti di avere sotto mano tutti i dati dell’altra carta prepagata su cui effettuerai la transazione. Se si possiede una carta virtuale, il passaggio di trasferimento del denaro sarà piuttosto semplificato. In questo caso, occorrerà semplicemente posizionare i due telefoni vicini tra loro e inviare il denaro con un click.

L’importante è conoscere i dati della carta di arrivo del denaro (non per poter avere accesso alla carta, ma per per identificarla in modo corretto). Se le due carte invece fanno parte di due diversi conti correnti, il processo di trasferimento del denaro diventa più complesso. In questo caso, è bene richiedere alla singola banca i metodi migliori per trasferire denaro tra carte di credito tramite conti correnti.

Come trasferire denaro tra carte di credito: istruzioni

Se la tua intenzione è quella di effettuare transazioni di denaro tra carte di credito prepagate devi seguire i semplici step che vi elenchiamo qui di seguito:

  • Devi raccogliere i dati delle due carte di credito prepagate;
  • Utilizzare i portali di Internet Banking oppure recarti in una delle filiali della banca scelta;
  • L’utente che possiede la carta di partenza deve confermare l’operazione;
  • L’utente che possiede la carta di arrivo deve accettare il trasferimento di denaro;
  • Occorre attendere alcuni istanti necessari per effettuare il trasferimento in modo corretto (talvolta l’attesa può essere di alcuni minuti oppure di ore, in base alla tipologia di soluzione che si sceglie di adottare).

A questo punto, il trasferimento è andato a buon fine e riceveremo subito il denaro sulla nostra carta di credito di arrivo. Accade spesso che azioni come quella del trasferimento di denaro avvengano con l’uso di carte prepagate oppure di prepagate con IBAN, così come di conti correnti.

Potrebbe piacerti...